Axonius Policy Enforcement

Automatizza la validazione e l'applicazione delle policy di sicurezza

Sapere quali asset non sono conformi con le policy di sicurezza è certamente utile, ma solo se si hanno a disposizioni le risorse per poter provvedere a risolvere il problema. Pochissimi team di sicurezza dispongono di risorse aggiuntive per effettuare delle implementazioni immediate di software, aggiungere dei dispositivi a una scansione VA o arricchire un CMDB con informazioni aggiornate sugli asset.

La soluzione sarebbe poter automatizzare questi interventi, decidendo quali azioni intraprendere quando le risorse non sono conformi con le policy di sicurezza dell'organizzazione.

Vuoi saperne di più sulla piattaforma di Cybersecurity Asset Management di Axonius?

Policy Enforcement

Con Axonius Policy Enforcement, le organizzazioni possono decidere quale livello di azione automatizzare. Utilizzando semplici query, è possibile attivare azioni basate su trigger per:

          • Distribuire software
          • Eseguire comandi
          • Isolare asset in una soluzione EDR
          • Aggiungere un asset a una scansione
          • Gestire le Patch
          • Bloccare gli asset al firewall
          • Creare un'entrata CMDB
          • Gestire servizi di Active Directory
          • inviare delle notifiche via e-mail, Syslog o Slack
          • Creare un incident o un ticket
          • Aggiungere un tag

Cybersecurity Asset Management Brochure