DATA CENTER SERVICE MANAGEMENT

Data Center sotto controllo

Le infrastrutture IT continuano a crescere in complessità ed importanza; le applicazioni supportate dalle infrastrutture sono una parte integrante dei servizi di business e un autentico fattore critico di successo.

Per questa ragione i data center sono diventati tra le componenti più critiche delle moderne organizzazioni e un’efficace gestione degli asset IT, delle risorse e dei processi è diventata assolutamente indispensabile.

Bisogna anche tenere conto che i data center sono tra le aree più onerose delle moderne organizzazioni, e quindi un modello di gestione efficace ed efficiente è un fattore fondamentale per processi di ottimizzazione e di razionalizzazione.

L’infrastruttura tecnologica deve essere infatti mantenuta scalabile e flessibile per facilitare numerosi processi essenziali, come ad esempio: le modifiche alle configurazioni, gli aggiornamenti o il disaster recovery.

Vuoi saperne di più su Nlyte Data Center Service Management?

La Soluzione Nlyte DCSM

Per affrontare e risolvere questo problema il Gruppo Daman distribuisce in Italia Nlyte DCSM, della Nlyte Software, l’unica soluzione in grado di garantire una gestione efficace ed efficiente dell’infrastruttura tecnologica e una corretta pianificazione della sua evoluzione nel tempo.

Nlyte Software è stata l'azienda che ha indirizzato in modo pionieristico la disciplina del Data Center Infrastructure Management, riuscendo ad elaborare una strategia originale per la gestione del datacenter, definita Data Center Service Management. La soluzione è in grado di garantire la gestione automatizzata e ottimizzata degli asset, degli spazi, e del consumo energetico, producendo consistenti benefici sia di carattere gestionale sia di carattere finanziario. Grazie a questa soluzione i CTO e i CIO dei più importanti data center a livello mondiale, sono in grado di trasformare il datacenter da centro di costo a centro di eccellenza.

Nlyte DCSM permette di realizzare un repository centralizzato di tutte le risorse presenti nel data center e delle loro relazioni, attraverso la raccolta organizzata ed ottimizzata dei dati di ogni singolo apparato.

Principali Funzionalità di Nlyte DCSM

  • Asset Lifecycle Management - Acquisire visibilità sugli asset e su dove questi si trovano, migliorando i processi di aggiornamento tecnologico.
  • Audit & Compliance - Garantire la conformità con le principali esigenze aziendali e con le normative negli ambiti della sicurezza e della fiscalità.
  • Capacity Planning - Ottimizzare l’uso del data center, delle risorse hw e sw, degli spazi e del consumo energetico.
  • Change Management Integration - Centralizzare i processi di cambiamento e la comunicazione, utilizzando i connettori con le principali soluzioni di CM, tra cui BMC, HP, CA e ServiceNow.
  • CMDB Integration - Sincronizzare le informazioni relative alle configurazioni delle risorse, utilizzando i connettori per i principali CMDB, tra cui BMC, HP e ServiceNow.
  • Cost Saving & ROI - Quantificare i costi associati con lo spostamento, l'aggiunta o la modifica delle risorse presenti nel data center, contribuendo a ridurre i costi, giustificare gli investimenti e realizzare il ROI.
  • Operational Efficiency - Ridurre i costi necessari per garantire i servizi IT, valorizzando gli investimenti ITSM.
  • Migration & Consolidations - Pianificare i processi di migrazione e consolidamento, garantendo efficacia ed efficienza degli stessi.
  • Tech Refresh - Ottimizare le risorse hardware attraverso un refresh dei cicli e dei processi, aumentando l'agilità e riducendo i costi.
  • Virtualization Integration - Associare gli strati di virtualizzazione con le risorse fisiche e logiche, grazie ai connettori per i principali sistemi di virtualizzazione tra cui VmWare, Microsoft e Citrix.

Benefici della soluzione Nlyte DCSM

  • Migliorare le operazioni del data center, ottimizzando asset, spazi e consumo energetico.
  • Ridurre i costi, il tempo e il rischio associato ad operazioni di migrazione e consolidamento.
  • Ridurre i rischi di business e gli impatti causati da fermi dovuti ad errori umani.
  • Differire nel tempo gli investimenti necessari per l’ampliamento dei locali che ospitano il data center.
  • Gestire le spese legate al consumo energetico, migliorando il PUE (Power Usage Effectiveness).
  • Acquisire visibilità sulle principali metriche di business.
  • Acquisire piena visibilità sulle connessioni di rete e sulla catena energetica.
  • Aiutare a stabilire “best practice” conformi allo standard ITIL.
  • Supportare i processi decisionali attraverso le funzioni di capacity planning a lungo termine.

Principali caratteristiche di Nlyte DCSM

  • Connection Management - Evitare la caduta delle connessioni e ridurre i tempi di ripristino, con una visualizzazione efficace di tutte le connessioni, sia elettriche sia di rete.
  • Monitoring & Alerting - Gestire le soglie e produrre allarmi al superamento di queste, collezionando dati in tempo reale sugli asset, sui cabinet e sul datacenter in generale.
  • Reporting - Automatizzare la misurazione e la valutazione del datacenter, grazie a una reportisca completa.
  • Workflow Management - Eseguire cambiamenti in modo efficiente, grazie a un’attenta gestione dei relativi processi.

Nlyte DCSM Brochure